ATC 7 GROSSETO SUD

Il centro ornitologico del Malpasso è stato fondato nel 2016 sulla base di un progetto promosso dagli ambiti territoriali di caccia della provincia di Grosseto ed è gestito dall’associazione «Progetto Migratoria»

Il centro ha come finalità la raccolta e la divulgazione di dati ottenuti con

Il centro ospita eventi aperti al pubblico, al fine di sensibilizzare l’educazione ambientale e la conoscenza circa la fauna selvatica

Questa sezione del sito, dedicata al centro ornitologico del malpasso, raccoglie materiale didattico e scientifico liberamente fruibile. E’ possibile consultare*:

Per avere informazioni circa le attività del centro ornitologico del malpasso e partecipare attivamente alle attività di campo e alle escursioni scrivere a progetto.migratoria@libero.it

* Al fine di utilizzare il materiale pubblicato sul sito, si raccomanda ad una richiesta preventiva contattando l’indirizzo qui riportato.

RESOCONTI

RESOCONTO 2016 RESOCONTO 2017

LISTA DELLE SPECIE

DIMENSIONI
L Lunghezza in cm dalla punta del becco alla punta della coda
AA Apertura alare
CODICI STATO IN ITALIA
rN Specie nidificante,residente, stanziale
mN Specie nidificante, migratrice
r+mN Nidificante; alcuni sono residenti, altri migratori
r(m)N Specie nidificante; principalmente residente ma una minoranza risulta migratrice
r(m)N Specie nidificante; principalmente residente ma una minoranza risulta migratrice
S Svernante
M Visitatore in migrazione
E Occasionale / Erratica
* Erratica annuale con pochissime segnalazioni
** Solo uno o più avvistamenti annui
***Solo uno o pochissimi avvistamenti ogni decennio (Specie accidentale)
[rN] Specie nidificanti introdotte e specie rilevate solo come aufughe
+ Migratore a lungo raggio (Transahariano)
- Migratore a corto raggio
DIFFUSIONE
1 Molto diffusa (stima > 1 milione di coppie)
2 Diffusa (stima > 100,000 coppie)
3 Abbastanza diffusa (stima > 10,000 coppie)
4 Scarsa o presente localmente (stima > 100 coppie)
5 Rara (stima ≤ 100 coppie)
STATO DI CONSERVAZIONE
Cacc Cacciabile
Prot Protetta
P-Prot Particolarmente protetta
All Inserita nell'Allegato 1 - direttiva uccelli "2009/147/CE"
STRATEGIA DI MUTA
1 Muta completa sia i giovani che gli adulti nel periodo estivo
2 Muta nel periodo estivo, i giovani parziale, gli adulti completa
3 Due periodi di muta, come muta 2 in estate + muta parziale in inverno (sia giovani che adulti)
4 Due periodi di muta, parziale in estate e completa in inverno (sia giovani che adulti)